CENTRALE IDROELETTRICA PUNIBACH

La centrale idroelettrica Punibach, realizzata dallo studio Monovolume, si presenta come una frattura nel paesaggio dal quale scaturisce.
Città: MALLES VENOSTA
Nazione: ITALIA
Tipologia: INDUSTRIA
Progettista Architettonico: MONOVOLUME ARCHITECTURE + DESIGN
Date: 2010
Integrata perfettamente nella pendenza si apre come un crepaccio, svelando al suo interno i macchinari di una produzione elettrica che si nutre delle forze naturali. 
La copertura in calcestruzzo, conficcata nel terreno, crea una scissione netta tra il morbido paesaggio soprastante e la struttura dell'edificio, con materiali grezzi e color terra. 
Durante la notte l'aspetto cambia profondamente. Mentre il paesaggio scompare nelle tenebre, l'edificio si accende dall'interno, illumina i dintorni attraverso la facciata lamellare e si posiziona come un segno davanti alla strada sul pendio opposto. 

Crediti fotografici: Monovolume