CASINO' DI CAMPIONE

Nazione: ITALIA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Engineering: BMS PROGETTI
Progettista Architettonico: MARIO BOTTA
Date: 2006
L'area occupata dal nuovo Casinò, ai piedi della collina dove sorge Campione d'Italia, è in contiguità con il centro storico a sud e il tessuto urbano novecentesco a nord. Il complesso si sviluppa in tre diversi corpi di fabbrica: quello centrale che si eleva per nove piani e due ali laterali più basse, con scalinate che scendono verso il lago per mantenere i collegamenti pedonali esistenti. L'edificio ha due ingressi principali, il primo da Piazzale Milano (lato lago) e l'altro da corso Fusina (lato monte). Le ali laterali, connesse all'edificio centrale mediante ponti sospesi, accolgono gli uffici amministrativi, i locali tecnici e i magazzini. Il corpo centrale riunisce le diverse sale gioco, un piano porticato aperto (quinto piano), un ristorante (settimo piano) e un salone per le feste (nono piano).
Crediti fotografici: BMS