CAPITAL HILL RESIDENCE

La progettzione della villa vuole estendere la topografia esterna all'interno dell'edificio. Sebbene la sua definizione geometrica derivi dai livelli dell’area circostante, essa è tesa a generare un nuovo paesaggio, proponendo un'integrazione continua tra spazi interni ed esterni.
Città: MOSCA
Nazione: RUSSIA
Tipologia: RESIDENZA
Progettista Architettonico: ZAHA HADID ARCHITECTS
Date: 2018
Il progetto si trova sulla collina a nord di Barvikha, in Russia, un’area caratterizzata da una fitta vegetzione. Il programma della villa è diviso in due componenti principali. Il primo è strategicamente posizionato per essere unito al paesaggio inclinato, mentre un volume separato, a 22 metri dal suolo, beneficia delle viste dinamiche della foresta di Barvikha sugli alberi. 
Il modulo per la villa è ispirato dalla topografia naturale. Con le sue geometrie fluide, l'edificio emerge dal paesaggio, rimanendo parzialmente incorporato in esso, al fine di articolare l'ambiente esistente con il paesaggio artificiale. I due componenti principali della casa sono articolati da tre gambe. Queste colonne stabiliscono un forte dialogo tra i due livelli pur funzionando come elementi strutturali. 

Lo spazio interno delle gambe ospita le aste verticali necessarie per posizionare tutti gli elementi meccanici e i servizi che si collegano al livello superiore. Qui si trova anche la circolazione verticale della casa in cui si trovano un ascensore in vetro trasparente e una scala,connettendo il livello inferiore e quello superiore. 
Il programma è organizzato verticalmente su quattro livelli.
Il livello inferiore o seminterrato è concepito come spazio per il tempo libero, comprendendo il soggiorno,aree fitness, sauna e hamman. 
Al piano terra si trovano il soggiorno principale, la sala da pranzo, cucina, la piscina interna e posti auto.
La hall d'ingresso principale, studio / biblioteca, camera per gli ospiti e la camera dei bambini sono distribuiti al primo piano, mentre le camere matrimoniali e un salone con terrazza esterna occupano il piano superiore.  

I materiali principali proposti per questo progetto sono il calcestruzzo prefabbricato e in-situ, l'acciaio e il vetro. Per dare agli spazi interni un senso di continuità fluida, questi materiali si ripetono in tutta la villa.

Crediti fotografici: Zaha Hadid Architects