CAOHEJING INNOVATION INCUBATOR

Lo studio danese Schmidt Hammer Lassen Architects ha completato a Shanghai, all’interno del CaoHeJing Hi-Tech Park, la riconversione di un edificio per uffici in un incubatore di innovazione per imprese hi-tech.
Città: SHANGHAI
Nazione: CINA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Progettista Architettonico: SCHMIDT HAMMER LASSEN ARCHITECTS
Date: 2016
Commissionato da CaoHeJing nel 2014, il progetto ha previsto la realizzazione di un nuovo involucro in alluminio ondulato, forato e verniciato di bianco, in grado di rivestire e unificare l’originaria facciata in cemento dell’edificio.  
Questo tipo di involucro si presta anche al rivestimento delle aperture degli spazi di lavoro, garantendo la giusta ombreggiatura, migliorandone l’isolamento acustico e integrando e nascondendo i locali di servizio. 
La seconda strategia chiave del progetto è stata quella di aprire il piano esistente dell’edificio, dando vita a un nuovo atrio centrale aperto e luminoso. 
Questo spazio si configura come il cuore dell’intero progetto, uno spazio condiviso sul quale si affacciano gli spazi comuni, una caffetteria e le sale riunioni. 

Crediti fotografici: Peter Dixie, Leiii Zhang