BURDA MUSEUM

Città: BADEN-BADEN
Nazione: GERMANIA
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: RICHARD MEIER & PARTNERS ARCHITECTS LLP
Date: 2004
Il museo della collezione d’arte del Novecento Frieder Burda è stato progettato per fondersi nel paesaggio del Parco Lichtentaler Allee e, allo stesso tempo, armonizzarsi con il profilo classico dell'adiacente Kunsthalle. La forma e le proporzioni complessive del nuovo edificio corrispondono all'elevato basamento e alla trabeazione della Kunsthalle, ma mantenendo la propria identità. Immerso tra i maestosi alberi del parco, il nuovo museo a tre piani è accessibile da un portico principale orientato verso est. Al secondo piano un ponte vetrato collega l'edificio al basamento della Kunsthalle. Questo ponte è stato minuziosamente dettagliato allo scopo di interferire il meno possibile sul carattere del museo esistente. Dall’entrata i visitatori si dirigono a destra attraversando la hall/reception per arrivare a una sala trasversale a quattro piani con una rampa disposta sull’asse del ponte che collega la Kunsthalle al piano superiore. Insieme ad un ascensore adiacente, questo mezzo primario di circolazione verticale offre accesso ad una seconda galleria principale sopra la galleria del pianterreno che si estende per tutta la lunghezza dando l’impressione di essere sospesa, ma anche ai volumi espositivi ausiliari sia al piano inferiore che ai livelli mezzanini che si affacciano sull'ingresso. Crediti fotografici: Roland Halbe.