BROAD MUSEUM

La collezione Broad di arte contemporanea trova sede nel nuovo museo firmato da Diller Scofidio + Renfro in collaborazione con Gensler a Los Angeles.
Città: LOS ANGELES
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: GENSLER | DILLER SCOFIDIO + RENFRO
Date: 2015
Il Broad Museum, inaugurato il 20 settembre 2015 e finanziato da Eli ed Edythe Broad, filantropi e collezionisti d’arte, si colloca al centro di Los Angeles affianco al Walt Disney Concert Hall e il Museo d’Arte Contemporanea. L’architettura dell’edificio è stata concepita sui concetti di “velo” e di “volta”. L’edificio è una grande scatola tagliata sui due angoli frontali rivestita da un’imponente struttura alveolare di calcestruzzo, acciaio e fibra di vetro che protegge l’intero museo lasciando filtrare la luce naturale in maniera diffusa verso l’interno chiamata dai progettisti il “velo”. Al piano terra e al livello superiore sono collocate le gallerie divise da una “volta” in posizione intermedia che ospita l’archivio delle collezioni, attorno al quale si sviluppa l’area amministrativa. Una volta superato l’ingresso, i visitatori entrano in una hall dalle forme organiche e salgono con una scala mobile di oltre 30 metri, attraversando la “volta” in calcestruzzo, fino ad arrivare alla galleria all’ultimo piano, caratterizzata da soffitti alti 7 m e punteggiati da 318 lucernari, che diffondono i raggi del sole nello spazio espositivo. 

Crediti fotografici: Iwan Baan, Jeff Duran - Warren Air, Benny Chan.