ARTS AND INNOVATION CENTRE - UNIVERSITY OF BANGOR

L’Art and Innovation Centre, inaugurato nella primavera del 2013 e conosciuto anche come “Pontio”, è stato progettato da Grimshaw Architects per ospitare le esibizioni dei talenti artistici locali e internazionali.
Città: BANGOR
Nazione: REGNO UNITO
Tipologia: ISTRUZIONE
Progettista Architettonico: GRIMSHAW ARCHITECTS
Date: 2016
Il nuovo Arts and Innovation Centre, che si estende su una superficie di 10.750 metri quadrati, fornisce un nuovo collegamento tra la città e Bangor University e offre un’importante aggiunta alla vita culturale del campus, offrendo strutture all’avanguardia per gli studenti e i residenti. 
Conosciuto come “Pontio”, termine gallese che significa “ponte”, l’edificio si aggrappa al ripido terreno al di sotto della Cattedrale di Bangor e con la sua forma allungata connette Main Arts Building al Memorial Arch degli anni Venti. 
La struttura ospita al suo interno un auditorium, due teatri, un cinema da 200 posti, una sala prove e uno spazio sperimentale “tattile”. Accanto a questi spazi pubblici trovano posto gli spazi per l’insegnamento e per l’apprendimento sociale e informale. 
Tutti gli spazi sono connessi da uno spazio centrale illuminato naturalmente da dei lucernari posti sulla copertura. 

Crediti fotografici: Gyuri Szabo, Keith Morris