ANTIQUARIUM NUOVO MUSEO DEL FORO

Città: ROMA
Nazione: ITALIA
Tipologia: CULTURA
Work in Progress - Progetto Architettonico: MARIO BELLINI ARCHITECTS
Il progetto, attualmente in corso, si riferisce al "Antiquarium Museo Del Foro Romano", situato nel cuore archeologico della città di Roma. Mario Bellini sfrutta l'opportunità di trasformare un progetto di design espositivo in un vero e proprio progetto architettonico. La necessità di ottenere nuovi spazi nel museo per mettere in mostra i preziosi ritrovamenti dell'antica Roma ha reso necessario espandere le stanze dell'ex-convento della chiesa di Santa Francesca Romana aggiungendo un nuovo volume di vetro. Il contrasto tra la leggerezza del vetro e le rovine esistenti è la principale caratteristica architettonica del progetto. Il posizionamento del volume di vetro ricostruisce la geometria della camera della dea di Roma. Quest'ultima è caratterizzata dal ritmo degli archi sullo sfondo, ulteriormente sottolineato dal posizionamento di sculture appoggiate su supporti leggeri davanti ad ogni arco. Il museo è dislocato su due piani con una superficie espositiva complessiva di circa 2216 mq, esclusa la caffetteria e la libreria. Per la visualizzazione delle tombe e dei resti funebri, Bellini ha progettato vetrine di grandi volumi di ferro arrugginito che riproducono l'originale sentimento di scavo attraverso sezioni spettacolari. La grafica sulle pareti propone ancora una volta i diagrammi a scala completa delle tombe, scavate e documentate da Giocomo Boni nei primi anni del Novecento.
Crediti fotografici: Mario Bellini Architects