685 FIRST AVENUE

Città: NEW YORK
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: RESIDENZA
Work in Progress - Progetto Architettonico: RICHARD MEIER & PARTNERS ARCHITECTS LLP
Il nuovo grattacielo lungo la 685 First Avenue di New York è una torre residenziale composta da 42 piani, alta 140 metri, che sorgerà a sud della sede delle Nazioni Unite a Manhattan lungo l'East River. La nuova torre sarà l'edificio più alto mai progettato da Meier ed ospiterà 556 appartamenti dalla eccezionale vista panoramica sul fiume e sulla città. Il design minimalista di questo edificio costruito prevalentemente in vetro, evidenzia una grande attenzione per i materiali, la leggerezza, la trasparenza e l'ordine. La facciata è scandita da elementi modulari e articolata da piani in metallo che formano balconi, tettoie e angoli. Un taglio architettonico tra il 27°e il 28° piano, pone la costruzione in dialogo con il contesto e sarà visibile da tutta l'East River. La forma singolare della First Avenue di 685 è a carica del desiderio di creare un edificio iconico unico a Midtown Manhattan e per città di New York. Il progetto riflette un design innovativo e senza tempo che contribuisce alla storia e all'influenza degli edifici storici della città. Caratteristico, trasparente e minimo nell'espressione, il suo stile richiama l'atmosfera dal layout aperto degli spazi industriali convertiti nel centro della città. Sarà il primo edificio in vetro nero progettato da Richard Meier & Partners Architects in collaborazione con East River Realty Development LLC Crediti fotografici: Richard Meier &Partners Architects LLP.