ST GEORGE WHARF TOWER

Città: LONDRA
Nazione: REGNO UNITO
Progettista Architettonico: BROADWAY MALYAN
Date: 2014
E’ stata completata la costruzione della Torre residenziale più alta di Londra, firmata da Broadway Malyan, che si eleva per 180 metri nei pressi del Tamigi e fa parte di un grande programma di sviluppo dell’area Nine Elms. La Torre era uno dei punti focali del ridisegno del quartiere, nelle intenzioni del direttore dello studio di Architettura, Pete Vaughan. La fiducia generata dal successo della Torre ha creato un clima di incoraggiamento relativo all’implementazione della rete infrastrutturale e dei trasporti locali, così come lo sviluppo delle aree di prossimità, che potranno a loro volta ampliare programmi sociali, alloggi economici, scuole e strutture sanitarie. La Torre conta 213 appartamenti ed è stata costruita in una area industriale dismessa. Strutturalmente si fonda sul concetto della girandola, con i piani sfalsati in modo alternato, ogni livello è suddiviso in 5 appartamenti con setti divisori che si diramano da un nucleo centrale. In copertura una turbina eolica che si sviluppa su un asse verticale di 10 metri e che genera energia sufficiente per alimentare l'illuminazione in tutte le aree comuni dell'edificio. Al piano terra, oltre agli ambienti riservato al portierato, una serie di locali destinati a usi diversi. Al primo piano, sempre a uso dei residenti, una piscina, una palestra e un centro benessere con vista sul Tamigi. La facciata ventilata con tende intercluse e motorizzate, ad alte prestazioni di controllo solare e contenuto surriscaldamento consente un notevole risparmio energetico che insieme al tetto verde