MANUELLE GAUTRAND

Città: PARIGI
Nazione: FRANCIA
Nata nel 1961, ha fondato il suo studio a Lione nel 1991 per spostarsi a Parigi due anni dopo. Le sue più recenti realizzazioni sono ricerche formali e spaziali di forte impatto nell’ambito dell’architettura pubblica. Per la Gautrand il processo progettuale passa attraverso l’audacia creativa che impone ogni volta il cambiamento dei parametri di lavoro in funzione degli obiettivi. Come sostiene Alice Laguarda in un suo testo critico, il lavoro della Guatrand esplora la crisi della modernità, in cui la nostra società è divisa tra aspirazione al futuro e nostalgia del passato, operando nella linea della “disobbedienza” con audacia. 
Oggi Manuelle Guatrand Architecture è uno studio di 20 architetti che opera nel pubblico e nel privato, con committenze in Francia e all’estero. I suoi progetti più noti sono realizzazioni a Parigi e a Lione. La notorietà internazionale è giunta con il progetto dello showroom Citroen C42 a Parigi sugli Champs-Elysees, (Video esclusivo Citroen C42) che presenta una facciata a moduli trasparenti che emerge dal rigore degli edifici ottocenteschi. L’opera ha conseguito numerosi riconoscimenti ed è stata finalista per il premio di archietttura Mies van der Rohe nel 2009 e per il World Architecture award del World Architecture Festival (Spagna). 
Manuelle Gautrand è stata eletta membro dell’accademia francese di architettura nel 2005 e cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere dal governo francese nel 2007. E’ stata professore all’Ecole Spéciale d'Architecture e alla scuola di architettura Paris-Val-de-Seine e visiting professor a Karlsruhe, Madrid, Oslo, Riga, Vienna e Breslavia.
Progetto Architettonico