URSA ITALIA

URSA ITALIA
Isolanti termoacustici per l'edilizia e base di polistirene e lana di vetro per pareti e coperture
VIA PARACELSO 16 20864, AGRATE BRIANZA (MB)
Tel: 0396898576
Fax: 0396898579

Categorie: INVOLUCRO INTERNO | INVOLUCRO / TAMPONAMENTI E CHIUSURE ESTERNE | INVOLUCRO / COPERTURE PIANE | INVOLUCRO / COPERTURE A FALDA

Profilo
Creata nel 2002 come società del Gruppo Uralita, Ursa International costruisce dalla fusione con Poliglas e Pfleiderer le basi di uno sviluppo oggi in continua crescita. Da Poliglas, nata nel 1959, eredita in particolare l'esperienza maturata nella produzione di polistirene estruso; da Pfleiderer, presente dal 1991 nel settore dell'isolamento, un'ulteriore penetrazione nel mercato dell'isolamento.
Forte del know-how di due produttori di isolanti da più di cinquant' anni leader nel settore, oggi l'esperienza di Ursa è un valore che si misura nella qualità dei suoi prodotti, nell’ avanzata tecnologia produttiva, che permette di risparmiare energia e di ridurre le emissioni di inquinanti nell'ambiente, nella sua organizzazione capillare. Unità produttive e filiali commerciali Ursa sono presenti in tutta Europa in un mercato che la vede in continuo sviluppo. 

La storia di URSA inizia nel 1949, con la fondazione di POLIGLAS in Spagna. Nel 1988 l'azienda è stata acquisita da URALITA Group. Nel 1991 inoltre la compagnia tedesca Pfleiderer AG è entrata nel settore dell'isolamento. Le due società si sono sviluppate in parallelo - Poliglas è cresciuta prevalentemente nell'Europa occidentale con la costruzione di nuove fabbriche, mentre il business di Pfeiderer è cresciuto essenzialmente nell'Europa orientale - fino a che nel 2002 il Gruppo URALITA ha acquistato la divisione “isolamento” di Pfleiderer. 
Nel 2004 è nata ufficialmente URSA e da quel momento il suo processo di espansione (in Europa e non solo) è stato continuo, con il lancio di prodotti per l'isolamento innovativi e vincenti. Il percorso di URSA in Italia inizia oltre 20 anni fa con l’apertura nel 1994 degli uffici commerciali della allora POLIGLAS ad Agrate Brianza (MB) e prosegue con la costruzione nel 2002 dello stabilimento di Bondeno (FE) per la produzione di XPS. Con il suo nuovo polo produttivo di Bondeno (FE) − ricostruito integralmente dopo il sisma del 2012 e inaugurato in tempo record a dicembre 2014 − URSA si avvale oggi in Italia di un impianto innovativo a due linee di estrusione, dotato delle migliori tecnologie disponibili per la produzione di polistirene estruso. 
Lo stabilimento italiano URSA risponde alla domanda di un mercato sempre più competitivo con processi evoluti e filiera rigorosamente controllata. L’elevatissima capacità produttiva, sinonimo di efficienza impiantistica ed indice di obiettivi di successo, è anche fortemente orientata all’attenzione verso la sostenibilità, l’efficienza energetica, il rispetto dell’ambiente e l’aderenza alla realtà locale che ospita l’impianto. Una sfida, quella del rilancio dello stabilimento italiano, che la multinazionale URSA ha vinto puntando sul radicamento e sull’integrazione nel tessuto economico e sociale ferrarese in cui è presente da quasi 15 anni.  

Ursa International, è al secondo posto in Europa nella produzione di materiali isolanti. Dispone di un'organizzazione capillare con una copertura geografica ben equilibrata. Con 13 unità produttive e 2.200 dipendenti Ursa realizza un fatturato di oltre 440 milioni di euro.
I prodotti in lana di vetro Ursa Glasswool vengono fabbricati in Spagna, Francia, Belgio, Germania, Slovenia, Ungheria, Polonia e Russia, mentre la linea URSA XPS dispone di stabilimenti in Spagna, Italia e Germania.
Agli insediamenti produttivi si affianca una rete di vendita presente in tutta Europa in grado di ottimizzare i contatti con il mercato. Una posizione di primo piano che colloca Ursa fra i principali produttori di materiali isolanti, leader di mercato in Spagna nella produzione di polistirene estruso ed in Russia per quella della lana di vetro.
Da sempre il concetto di qualità totale al servizio degli utilizzatori rappresenta uno degli obiettivi primari di URSA, i cui stabilimenti produttivi lavorano secondo gli standard di Qualità UNI EN ISO 9001, allo scopo di garantire processi di fabbricazione ai massimi livelli qualitativi. 
 La divisione Ricerca e Sviluppo URSA presiede all’attività di ogni unità produttiva del gruppo con l’obiettivo di migliorare le performance e le caratteristiche economiche ed ecologiche dei diversi prodotti. L’intero iter industriale è costantemente sottoposto a controlli severissimi al fine di ottenere la piena affidabilità dei materiali e i più alti livelli di sicurezza. Tutti i prodotti URSA sono certificati dai più qualificati Istituti internazionali e contrassegnati dal marchio CE, obbligatorio in tutti i Paesi della Comunità Europea. 
Inoltre, le lane minerali URSA hanno ottenuto le certificazioni volontarie RAL ed EUCEB, marchi di salute e sicurezza che ne attestano la non nocività; PureOne ha conseguito ulteriori certificazioni volontarie per la sostenibilità ambientale, “Der Blaue Engel”, e per la qualità dell’aria degli ambienti interni, EUROFINS.
Video