SCHIEDEL

Sistemi integrati - canne fumarie in refrattario ceramico e acciaio - soluzioni per efficienza energetica e prevenzione incendi - comignoli e terminali
VIA MONTEGRAPPA 19 20060, TRUCCAZZANO (MI)
Tel: 02 950731
Fax: 029583287

Categorie: IMPIANTI

Profilo
Schiedel offre la propria esperienza di produttore da oltre 70 anni sviluppando canne fumarie per impianti a BIOMASSA (legna e pellet e cippato), sistemi fumari per case passive e ad alta efficienza energetica, impianti a condensazione, cappe cucina e bagni ciechi, canne shunt di tipo REI ed EI per filtri fumo e nel settore non residenziale impianti chiavi in mano compresi di progettazione e posa (Gruppi elettrogeni, grandi impianti, sistemi di cogenerazione). 
Schiedel è parte del Gruppo BMI, fusione di Braas Monier e Icopal, leader mondiale per prodotti e soluzioni per tetti e coperture. Schiedel è il leader europeo nella produzione e distribuzione di sistemi fumari e di ventilazione, da sempre sinonimo di qualità e affidabilità oltre che di innovazione tecnologica ed eccellenza nel servizio. Da anni azienda Partner dell’Agenzia Casaclima / Klimahaus Agentur e socio Partner di Lignius, Ass. Naz. Italiana Case Prefabbricate in Legno, Schiedel punta a mantenere un ruolo chiave nell’ambito dello sviluppo di soluzioni per l’edilizia ad alta efficienza energetica, offrendo sistemi camino e canne fumarie sempre più performanti, sicure e qualitativamente eccellenti. 
L’impresa SCHIEDEL nel suo nucleo originario viene fondata nel 1946 ad Erbach bei Ulm, in Germania, con il nome di Erbacher Bauwaren, da Friedrich Schiedel, in seguito insignito del titolo di Senatore honoris causa dall’Università di Monaco. Già nel 1947 l’impresa di Erbach si specializza presto nella realizzazione di blocchi e camini, producendo dal 1951 in poi esclusivamente canne fumarie e cambiando ragione sociale in “Schiedel”. Dal 1952 la sede produttiva si sposta a Monaco di Baviera. Dal 1961 al 1966 il Senatore Schiedel fonda ulteriori stabilimenti in Germania e apre una divisione anche in Austria. Dagli anni settanta gli uffici centrali amministrativi si insediano nella sede di Monaco. Tra gli anni settanta e i novanta la società si sviluppa ulteriormente diventando una Holding, fino all’integrazione del Gruppo Schiedel nel 1990 all’interno della Braas GmbH. 
Schiedel fin dal principio seppe trasferire i risultati della ricerca scientifica e industriale in sapiente pratica commerciale. Oltre all’attenzione per l’innovazione e l’espansione pionieristica del Gruppo, il Senatore F. Schiedel è tutt’ora ricordato in Austria e in Germania anche per notevoli opere di filantropia che gli valsero in vita e oltre numerose onorificenze. Dal 1990 tutte le quote azionistiche sono state trasferite al Gruppo BRAAS, oggi BRAAS Monier Building Group. Il Gruppo Schiedel GmbH ha sede a Nussbach, Austria, ed ha divisioni ed unità locali in 18 nazioni europee. Nel 2015 Schiedel con circa 1.200 dipendenti ha prodotto un fatturato complessivo di oltre 170 milioni di Euro.
Video