Pubblicato il 10 novembre 2017

ZHA firma la Bora Residential Tower a Città del Messico

Sono cominciati i lavori per la torre disegnata da Zaha Hadid Architects che si candida ad essere il più alto edificio residenziale della città. Collocato nel quartiere commerciale e degli affari di Santa Fe (Città del Messico), l’edificio sarà circondato da università, scuole, teatri, ristoranti e sarà connesso al resto della città tramite la stazione dei treni di Santa Fe. 
Sei saranno i piani tipo che andranno a comporre l’edificio, addossandosi al corpo centrale di risalita. I cinquanta piani della torre comprenderanno 200 appartamenti con differenti layout – bilocali, trilocali e quadrilocali. Ognuno di essi disporrà di un doppio affaccio per sfruttare al meglio la luce naturale e le viste sul panorama circostante. Gli appartamenti saranno dotati di terrazze private triangolari per godere del clima mite e subtropicale della regione.
Lo spazio basamentale multipiano - occupato da ristoranti e negozi – sarà protetto dall'aggetto del rivestimento che dalla copertura della torre scenderà verso il basso allargandosi. ZHA ha progettato la torre per sopportare terremoti ad alta intensità, utilizzando materiali costruttivi leggeri e flessibili.
Progettista: ZAHA HADID ARCHITECTS
Categorie: Architettura