“ Visioni per Genova - Disegni di grandi architetti “, dal 22 luglio all'11 settembre

Il 22 luglio alle ore 17 a Genova, presso la Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale, si inaugura la mostra “ Visioni per Genova - Disegni di grandi architetti “
La mostra, promossa dall’ Associazione Culturale Artrè Bruna Solinas e curata da Luca Sturolo e Alba Guerrera, riunisce più di 100 progetti di architetti di fama nazionale e internazionale che si sono avvicendati nel corso di due secoli, dall’inizio dell’800 agli ultimi anni (da Gino Coppedè a Marcello Piacentini, da Franco Albini a Ignazio Gardella, da Carlo Scarpa ad Aldo Rossi, da Stefano Boeri e OMA a Un studio). Disegni e progetti a dimensione architettonica come a scala urbana, che si sono sviluppati seguendo percorsi e formulando ipotesi differenti. Prospettive non realizzate, ma anche riflessioni che costituiscono tracce del disegno di uno spazio urbano in continua trasformazione, sempre alimentato da quella forza di immaginare sia l’architettura sia la città. Immaginazioni che si traducono, come recita il titolo, in “visioni” per Genova. 
Una mostra che regala un’ulteriore e più ampia dimensione della città che l’ha generata, ricca di dissonanze ma con un perfetto equilibrio di forze e di pesi che la rendono armonica. Uno sguardo complessivo su ciò che potrebbe essere e non è (o non è ancora) ma anche una riflessione sulle possibilità che il progetto e il disegno di Architettura prefigurano per quello spazio della vita collettiva che è la città. 
La mostra proseguirà fino all’11 settembre con i seguenti orari: dal martedì alla domenica, dalle 15 alle 19.
Categorie: Eventi