Pubblicato il 23 novembre 2015

Urban-promogiovani7, proclamati i progetti vincitori

Urban-promogiovani7 ha i suoi vincitori. Si è svolta nella giornata conclusiva di Urbanpromo, l'evento nazionale di riferimento per la rigenerazione urbana organizzato dall'Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit alla Triennale di Milano, la premiazione dei vincitori della settima edizione del concorso rivolto agli studenti universitari dei corsi di progettazione urbana, che hanno partecipato supportati dai propri docenti.

Si è trattato di un bando internazionale che oltre agli italiani ha coinvolto gli atenei di tutto il mondo. Gli studenti hanno partecipato al concorso inviando un elaborato progettuale in lingua inglese inerente al tema sviluppato da ciascuno nel relativo corso di progettazione urbana.
I  progetti sono stati esposti  nella gallery online di www.urbanpromo.it e resteranno visibili per 12 mesi. I progetti (43 in totale, tra i Paesi stranieri rappresentati ci sono Iran ed Emirati Arabi) sono stati valutati e premiati distintamente dai visitatori del sito (espresse oltre cinquemila preferenze) e da una giuria internazionale di esperti, composta da Christer Bengs (Aalto University), Mahawattha P. Nuwan Dias (University of Huddersfield) e Alona Martinez - Perez (University of Plymouth).

I progetti che hanno prevalso nel referendum online sono, nell'ordine:
- gREen_regeneration of Reggio Emilia (Università degli studi di Ferrara)
- Re-Think Borgo Schirò (Politecnico di Palermo)

Il premio della giuria è andato a:
- BORDERS (Università IUAV di Venezia)
- Habitat is Mirrionis (Università degli studi di Cagliari)

Quest'anno al concorso si è aggiunto un ulteriore premio speciale indetto grazie alla partecipazione e al sostegno della Camera di Commercio di Genova. In questo caso i progetti sono stati valutati da una giuria speciale composta dal segretario generale della Camera di commercio di Genova Maurizio Caviglia, dal responsabile urbanistica di Confcommercio Angelo Patrizio e dal direttore di Urbit Iginio Rossi. Hanno ottenuto il premio speciale progetti dell'Università della città svedese di Lulea, del Politecnico di Torino, dell'Università di Ferrara (due), del Politecnico di Milano, dell'Università La Sapienza di Roma.

Ecco dove trovare tutti i progetti: http://urbanpromo.it/2015-en/urbanpromogiovani/

I premi delle tre sezioni consistono in bonus in libri e digital devices.
La premiazione di Urban-promogiovani7 si è svolta nell'ambito di un workshop dedicato al concorso al quale hanno partecipato più di sessanta studenti provenienti da tutta Italia.


Categorie: Architettura | Eventi