Pubblicato il 7 maggio 2018

UpTown, il primo smart district di Milano

La città del futuro è già realtà: la sta realizzando EuroMilano a Cascina Merlata. Si chiama UPTOWN ed è il primo smart district della città di Milano. Un’area da 900 mila metri quadri, con al centro un parco da 250 mila metri quadri e un progetto innovativo, senza precedenti.
Green mobility, Energy, ICT information, People & Community. Questi i quattro temi chiave, intorno a cui si sta realizzando UPTOWN grazie alla stretta collaborazione dei partner a partire dal nuovo lotto East UpTown, la cui commercializzazione partirà il 18, 19, e 20 maggio. 

Dopo l’incredibile successo della commercializzazione del primo lotto South UpTown (137 appartamenti andati completamente sold out in otto mesi), EuroMilano dà il via alla realizzazione di 140 nuovi appartamenti a East UpTown in classe A+ distribuiti su due torri e una linea, realizzate da Alessandro Scandurra e Umberto Zanetti. L’avvio del cantiere è previsto per settembre 2018 e la consegna a primavera 2020. 
EuroMilano con EAST UPTOWN ancor di più si connota nella reale attuazione della smart city passando dalla teoria alla pratica. 

La collaborazione con colossi quali Vodafone, Bosch, A2A, Samsung, Wesharen’go, Clear Channel mira proprio a elevare non solo e non tanto l’aspetto tecnologico, quanto piuttosto i servizi che mettono al centro la persona e il suo tempo. Un’elevata attenzione ai temi dell’ecosostenibilità, alla qualità della vita, alla semplicità delle azioni quotidiane, caratterizza una comunità in divenire, che si sta formando anche grazie al progetto innovativo di place making con cui EuroMilano sta sperimentando la nascita di uno spirito condiviso fra gli Uptowners. 

La connettività di UPTOWN DISCTRICT è firmata Vodafone, che per la prima volta in Europa crea un’unica esperienza che vedrà integrati i servizi dal quartiere alle residenze: UPTOWN PARK sarà il primo parco pubblico intelligente di Milano, con OPEN WI-FI pubblico e gratuito e contenuti multimediali come musica, film, videogame, e-book, audiolibri a disposizione di tutti gli Uptowners, oltre a sistemi di videosorveglianza. All’interno delle residenze, Vodafone sarà protagonista dello IoT, che integrerà servizi di connettività in fibra FTTH e WI-FI, domotica, telefonia e locker condominiale per il ritiro di consegne on line.
Alta qualità, efficienza e un'ampia selezione di modelli sono solo alcune caratteristiche dei prodotti Bosch. In particolare, in questo innovativo progetto, sarà coinvolta la divisione elettrodomestici con tutti i vantaggi della connettività Home Connect che permette di impostare programmi e menu personalizzati. Bosch, inoltre, è partner di East UPTOWN per i sistemi di sicurezza integrata e per le soluzioni di mobilità.  

A2A Calore e Servizi ha portato in UpTown il teleriscaldamento prodotto grazie al recupero del calore, altrimenti disperso, rilasciato dal trattamento dei rifiuti. Un sistema di quarta generazione sostenibile, efficiente ed affidabile e anche l’impianto è più semplice da gestire. Per tutti è a disposizione un servizio di pronto intervento 24 h per i guasti sulla rete. La rete di teleriscaldamento insieme a quella geotermica per il raffrescamento rappresentano una vera Smart Grid carbon free, che permette ad UPTOWN di essere il primo quartiere italiano a emissioni zero. A2A Energia è il fornitore ufficiale dell’energia elettrica di UPTOWN prodotta al 100% da fonti rinnovabili sia per le parti pubbliche che per le utenze private. In esclusiva per gli Uptowners: un numero dedicato di customer care, servizi per il monitoraggio e il controllo dei consumi energetici e un’offerta dedicata con vantaggi esclusivi.

In più, con il progetto E-Moving, si potranno ricaricare le auto elettriche nel box e presso le colonnine installate in UPTOWN DISTRICT. 
A2A Smart City provvederà alla realizzazione/gestione dell’infrastruttura per la rete in fibra, che garantirà il servizio di connettività nell’uptown district e sarà la base per lo sviluppo della rete wi-fi e dei servizi smart atti a migliorare la qualità e la sicurezza nel "life-style" degli "uptowners". 
I residenti potranno godere di una serie di servizi utili ed innovativi: monitoraggio ambientale, irrigazione, cestini intelligenti, sensori di parcheggio e i servizi legati alla sicurezza e al controllo del quartiere, oltre a comode postazioni di ricarica elettrica per mobile devices. 

Fondata nel 1969, Samsung Electronics è leader globale nel mercato dei media digitali. Nel corso degli anni ha delineato il futuro attraverso idee e tecnologie rivoluzionarie che, anche grazie ai suoi semiconduttori, hanno trasformato TV, Smartphone, tecnologie indossabili, Tablet, Elettrodomestici, apparecchiature medicali e sistemi di rete. 
E’ alla guida dell’Internet delle Cose con la piattaforma SmartThings, l’ampia gamma di dispositivi intelligenti e una vasta serie di collaborazioni con primari soggetti. E’ partner di EuroMilano nella progettazione dell'esperienza utente sia per gli spazi privati che pubblici del progetto UPTOWN. Per gli Uptowners sono stati attentamente selezionati gli elementi hardware e software più innovativi dal portafoglio di prodotti e soluzioni Samsung, in particolare Elettrodomestici, Smart TV, Smartphone, Tablet, display di grande formato, Totem, Art wall, LED wall e relative soluzioni. 

UPTOWN sarà il primo insediamento residenziale in Italia con un servizio privato di car sharing. Una flotta di auto elettriche Weshare’ngo che non inquinano a disposizione dei residenti, sotto casa, prenotabili con lo smartphone. Sharengo CS GROUP SpA, con sede a Livorno, guidata da Emiliano Niccolai, amministratore delegato, utilizza in sharing, noleggia e vende in Italia i veicoli elettrici prodotti dalla XINDAYANG Co. 
UPTOWN PARK sarà l’unico parco di Milano ad avere installate due stazioni di BikeMi (sistema di Bike sharing di Milano) e una di Junior BikeMi (per bambini dai 6 ai 10 anni) in modo permanente e integrate direttamente con la fermata Molino Dorino della linea M1 grazie alla collaborazione con la media company Clear Channel che ne è il gestore dal 2008. EuroMilano ha messo insieme le visioni più innovative e le ha fatte dialogare per un unico fine: costruire la città del futuro, nella pratica della quotidianità. Perché la città del futuro appartiene già al presente.
Categorie: Architettura