Pubblicato il 24 maggio 2018

Uniroof è la saldatrice automatica per manti sintetici impermeabilizzanti

Uniroof è la saldatrice automatica di Leister per manti sintetici impermeabilizzanti in copertura. Il design compatto garantisce una lavorazione agevole delle guaine isolanti dei tetti. I test effettuati sia in laboratorio che in cantiere confermano la capacità di Uniroof di soddisfare anche il cliente più esigente.
Uniroof è la macchina ideale per il posatore che cerca una saldatrice versatile; è anche il completamento di gamma perfetto per le aziende di posa che utilizzano la più potente Varimat nelle coperture di grandi dimensioni. 
 Uniroof è in grado di coprire con una macchina automatica un numero ancora maggiore delle tipologie di saldatura che si affrontano in copertura, riducendo di conseguenza le saldature manuali, spesso “tallone d’achille” per gli impermeabilizzatori. È infatti in grado di saldare a soli 100 mm da parapetti o lucernari grazie ad una costruzione molto stretta, o di saldare in automatico all’interno di canali di gronda o in spazi ristretti grazie all’ingombro del carrello posteriore molto contenuto (solamente 200 mm). Il carrello posteriore può essere fatto scorrere lateralmente; in questo modo il rischio che la macchina si trovi a “camminare” su una superficie resa irregolare dai fissaggi meccanici è praticamente azzerato. 
E la qualità della saldatura ne trae beneficio. Rispetto alla maggior parte delle saldatrici, Uniroof è più facile da maneggiare grazie ai soli 17 kg di peso. Il suo campo di applicazione principale è su superfici di dimensioni medio-piccole, sia in piano che in pendenza, dove Uniroof è in grado di saldare ad una velocità fino a 3m/min manti di spessore 1,8 mm. Uniroof è disponibile in due versioni per soddisfare le diverse esigenze degli operatori. Uniroof AT, dotata di display digitale, è in grado di gestire “ad anello chiuso” i parametri di saldatura (temperatura e velocità del flusso d’aria) garantendo così un’affidabilità di saldatura a prova di cadute di tensione. Inoltre dà la possibilità all'operatore di impostare facilmente i parametri grazie al display di chiara lettura a disposizione.  
La più spartana Uniroof ST gestisce i parametri di saldatura tramite potenziometro, e rende disponibili molti dei benefici della più completa versione AT ad un prezzo decisamente contenuto. Il design accurato e lineare di Uniroof rende questa saldatrice facile da maneggiare in tutte le condizioni, anche le più difficili: consente di dribblare gli ostacoli, senza mai perdere di vista la sicurezza, che in un cantiere deve essere ai massimi livelli nel pieno rispetto delle normative vigenti. 
Uniroof è estremamente affidabile grazie alle schede elettroniche sigillate per offrire la migliore protezione da umidità e polvere. Inoltre sia il motore di avanzamento che il motore della soffiante sono di tipo brushless quindi con richiesta di manutenzione praticamente azzerata.
Categorie: Aziende