Pubblicato il 25 novembre 2018

Un incarico da 360mila euro per un nuovo museo a Bolzano

La Provincia autonoma di Bolzano ha indetto una gara di progettazione, direzione lavori e coordinamento sicurezza per uno spazio espositivo nelle case storiche che si trovano tra via Portici e via Argentieri.
Fino al 21 dicembre 2018 si potranno inviare le offerte per l'incarico dal valore di 36mila euro per il prestigioso progetto museale di Bolzano. 

Gli interventi prevedono la rivalutazione della casa in via Argentieri, da destinare interamente all'area museale che ospiterà la preziosa collezione Kreuzer. Josef Kreuzer, collezionista d'arte scomparso nel 2017, ha lasciato alla Provincia di Bolzano circa 1500 opere ed il palazzo storico di via Portici.
L'ingresso principale al nuovo spazio, l'area ristoro e gli ambienti che ospiteranno le mostre temporanea dovranno essere posizionati all'interno della casa di via Portici. 

Gli interventi dovranno ripensare il sistema degli ingressi con un occhio di riguardo all'abbattimento delle barriere architettoniche, oltre alla riprogettazione degli impianti elettrici e termici, lavori sulla finitura delle pareti e pavimenti, adattamento ai criteri di sicurezza ed antincendio. 
Categorie: Professione