Pubblicato il 8 marzo 2018

Un concorso per l'edificio del Poligrafico e Zecca dello Stato

Un nuovo concorso è stato indetto per il recupero della sede dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato di Roma.
Un nuovo concorso di progettazione è stato bandito per la riqualificazione su un edificio di forte interesse culturale in via Principe Umberto a Roma, sede dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Il bando prevede la presentazione di un progetto di fattibilità circa l’intervento di recupero dello stabile, trasformandolo in un centro culturale polifunzionale che comprenderà spazi espositivi e per eventi che richiamino l’identità storico-artistica dell’antico edificio.
La giuria sceglierà in un prima fase – con scadenza entro il 3 maggio 2018 – dieci tra le proposte presentate. Il progetto avrà un costo stimato di 23.500.000,00 euro (al netto di I.V.A.), a cui si aggiungono 4.800.000,00 euro per gli allestimenti degli spazi.

Il primo classificato avrà riceverà un premio di 200.000,00 euro; il secondo classificato un premio di 70.000,00 euro; il terzo classificato un premio di 30.000,00 euro.

Maggiori informazioni, a questo link
Categorie: Professione