Pubblicato il 1 ottobre 2018

Tra i finalisti del RIBA anche il Bosco Verticale

Il premio biennale che riconosci i progetti di architettura più significative del mondo ha selezionato il milanese Bosco Verticale tra i quattro progetti finalisti.
Tra i 20 progetti finalisti selezionati nei precedenti mesi dalla giuria di esperti internazionali del RIBA Prize, sono stati selezionati quattro opere di architettura tra cui il Bosco Verticale realizzato da Stefano Boeri nel 2014. 

I progetti sono stati scelti per l'attenzione al contesto in cui sono inseriti e alle necessità dei destinatari. Insieme al Bosco Verticale dello studio milanese di architettura Stefano Boeri, gli altri tre finalisti sono il Central European University a Budapest (O’Donnell + Tuomey), il Toho Gakuen School of Music a Tokyo (Nikken Sekkei), il Children Village , in Brasile (di Aleph Zero + Rosenbaum a Tocantins).

Il progetto vincitore sarà annunciato il prossimo 29 novembre.
Realizzazione: BOSCO VERTICALE
Categorie: Architettura