Tecnologie delle pompe di calore: un convegno promosso da AiCARR

La tecnologia della pompa di calore è in linea con le richieste di risparmio ed efficienza energetica. Ormai non solo il progettista e l’installatore, ma anche l’utente finale hanno ben presenti le possibilità offerte da questi sistemi in termini di risparmio energetico, comfort e sostenibilità ma rimangono ancora poco approfonditi gli ambiti relativi all’installazione e alla manutenzione. Al fine di tracciare uno stato dell’arte esaustivo in merito alla tecnologia della pompa di calore, AiCARR – Associazione italiana Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento, Refrigerazione – ha organizzato a Padova, per il 30 maggio 2013, un convegno dal titolo “Innovazione e tendenze nella tecnologia e nelle applicazioni delle pompe di calore”, destinato a focalizzare l’attenzione sui molteplici aspetti della progettazione, realizzazione e gestione di un impianto di climatizzazione di nuova generazione. Il seminario sviluppa un’attenzione speciale rivolta al funzionamento dei carichi parziali, alla gestione degli ausiliari per aumentare l’efficienza energetica e migliorare le prestazioni in condizioni sia di riscaldamento che di raffrescamento.
L’intervento presenterà venticinque relazioni e vedrà la partecipazione, mediante interventi specifici, di qualificati esperti di settore: “Evoluzione normativa e legislativa sulle pompe di calore” con Paolo Baggio – Università di Trento -, “Applicazioni delle pompe di calore nel settore del terziario avanzato” con Matteo Bo di Prodim Srl, “Sviluppi nelle tecnologie ad assorbimento e adsorbimento” con Giovanni Antonio Longo – Università di Padova -, e  “Stato dell’arte nella progettazione e costruzione delle pompe di calore a compressione” con Luca Stefanutti – libero professionista.
Per maggiori informazioni è possibile vistare il sito www.aicarr.org.