Pubblicato il 20 maggio 2014

SVILUPPO - Progetti urbanistici a Bologna

Il punto su alcuni dei progetti urbanistici più importanti per la città di Bologna, le loro implicazioni e gli effetti che avranno per lo sviluppo urbano del capoluogo emiliano è stato discusso in un incontro organizzato dall'Istituto Nazionale di Urbanistica, dal Comune e dall'Urban center nella sede della sezione Emilia-Romagna dell'Inu. Nel suo intervento l'assessore all'Urbanistica del Comune Patrizia Gabellini ha parlato di un "momento molto dinamico della realtà bolognese. La costruzione della città metropolitana, voluta dalla Legge 56/2004, sta incominciando a muovere i primi passi ed entro l'anno si dovrà procedere alla elezione del Consiglio Metropolitano ed alla sua costituzione. La caratterizzazione di tutti e tre i progetti è quella di volere realizzare eccellenze in differenti settori (agroalimentare, ricerca applicata, università) con una vocazione spiccatamente internazionale. Se si riuscirà a vincere la sfida ed a realizzare in tempi certi questi progetti incomincerà a realizzarsi una città metropolitana ed europea, marcando la differenza dalla cultura del policentrismo regionale che per troppo tempo ha schiacciato Bologna al pari degli altri Comuni capoluogo di Provincia attribuendo a tutti le stesse opportunità e dove poco sembra sia stato fatto per riaffermare la centralità di Bologna. (fonte ANSA).

Categorie: Mercato