Pubblicato il 4 giugno 2015

Summer School di Architettura - Lugano, dal 10/7 al 18/7

“ Along the river. Re-imagining public space".

L’istituto internazionale di architettura i2a, in collaborazione con il SUPSI, la Franklin University of Switzerland e con il patrocinio della città di Lugano, presentano la Summer School internazionale: “ Along the river. Re-imagining public space”. Il corso si terrà dal 10 al 18 luglio 2015 a Lugano. 
Le città contemporanee sono altamente frammentate e l’integrazione tra le varie parti avviene grazie alla progettazione dello spazio pubblico. Le società esprimono le proprie idee e il proprio funzionamento attraverso gli spazi collettivi e il ruolo sociale degli architetti si esplicita proprio nel disegno dello spazio pubblico. E’ in questo contesto che è possibile mostrare una visione architettonica per la comunità contemporanea.
Il programma della summer school prevede focus sull’infrastruttura e sul paesaggio urbano, con attenzione alla gestione del patrimonio paesaggistico e cittadino: la partecipazione all’iniziativa consente di contribuire alla formazione di nuove idee e di sviluppare nuovi metodi capaci di confrontarsi con la topografia, il paesaggio e l’infrastruttura.
Lugano si presta in modo eccellente alla sfida, mettendo a disposizione un ampio spettro di realtà differenti in via di trasformazione: dal lago alle montagne a gli spazi urbani. Il processo evolutivo, tuttavia, richiede un’unità di intenti e una visione coerente; sono questi il contesto e l’obiettivo di “along the river. Re-imagining public space”.

Costo: 600 CHF (workshop, pernottamento, tassa d’iscrizione).

Per info e altro, contattare: info@i2a.ch
Categorie: Eventi