Pubblicato il 16 ottobre 2013

Social Housing a Cascina Merlata

Si chiama 'Housing Sociale Cascina Merlata',  ed è la piu' rilevante iniziativa di edilizia sociale in fase di attuazione in Italia, con la realizzazione di 11 edifici, per un totale di 684 alloggi, nell'area ovest di Milano, in prossimita' dell'area Expo. Il fondo, della durata di 25 anni, ha ricevuto in apporto il progetto che prevede in una prima fase la realizzazione di sette edifici destinati ad ospitare lo staff e le delegazioni straniere presenti ad Expo 2015; in una seconda fase le residenze verranno consegnate agli inquilini assieme a quelle dei rimanenti quattro edifici. Il principale investitore e' il Fia, Fondo investimenti per l'abitare, gestito da Cassa depositi e prestiti investimenti sgr al quale si sono affiancate la cassa previdenziale dei commercialisti, la cassa previdenziale dei ragionieri e l'ente previdenziale dei biologi (tramite il Fondo Crono gestito sempre da beni Stabili Gestioni), e Cascina Merlata spa (apportante dell'area di sedime). Il finanziamento, strutturato da Banca Imi, e' assicurato da Intesa Sanpaolo che fornira' anche il finanziamento a sostegno dei potenziali acquirenti.