Pubblicato il 26 novembre 2018

Snohetta ha completato un impianto per la pesca in Norvegia

Nel nord della Norvegia, lo studio Snohetta ha completato un impianto per la pesca di 6000 mq, denominato Holmen Industrial Area.
Il progetto nasce nell'arcipelago di Vesterålen ed è stato progettato per raggruppare tutte le strutture dei dipendenti e dare impulso ai principi e alla pratica dell'acquacoltura.

Il complesso comprende quattro edifici distintivi e una guest house, collegati tra loro ed integrati nel paesaggio nordico del Paese, oltre ad un piccolo parco per i dipendenti e i visitatori, che ripropone la vegetazione locale e alberi di betulla. 
L'organizzazione attentamente controllata di Holmen Industrial Area ottimizza i processi interni. La struttura è stata pensata con una forma rettangolare per distogliere l'accento sul traffico in entrata e in uscita da imbarcazioni e camion che si occupano del carico/scarico delle merci.

I pannelli colorati che scandiscono i prospetti sono stati scelti per creare un contrasto vivace con l'ambiente circostante e per creare continuità visiva all'interno del complesso. 
Questi colori sono in contrasto armonico con il legno chiaro di frassino e betulla che scandisce i listelli di soffitto, che creano, insieme ai pannelli a parete, ai pavimenti e gli arredi, un'atmosfera calda.

Crediti fotografici: Stephen Paolo Citrone
Realizzazione: HOLMEN INDUSTRIAL AREA
Progettista: SNØHETTA
Categorie: Architettura