Pubblicato il 27 febbraio 2019

Snøhetta e Heatherwick Studio per la nuova “città del futuro” in Canada

Era il 2017 quando Sidewalk Labs, gruppo facente parte di Alphabet, società proprietaria di Google, che si occupa di “immaginare, progettare, collaudare e costruire strutture urbane per migliorare le qualità della vita delle grandi città” ha annunciato di voler realizzare la sua prima “città connessa” sulla costa di Toronto.
A due anni di distanza, con la creazione della joint venture tra “Waterfront Toronto”, città di Toronto e Sidewalk Labs, che ha dato il via a “Sidewalk Toronto”, sono state rese disponibili le prime immagini del progetto di Snøhetta e Heatherwick Studio che mostrano come questo intervento combinerà un design innovativo e nuove tecnologie digitali al fine di “creare un modello di quartiere incentrato sulle persone e in grado di raggiungere livelli senza precedenti in termini di sostenibilità, accessibilità, mobilità e opportunità economiche”. 

L’intervento, di grande interesse non solo architettonico ma anche tecnologico, infrastrutturale ed economico, prevede la realizzazione di un quartiere denominato “Quayside” che, con una superficie di oltre 325 ettari, sarà caratterizzata da una serie di edifici in legno che comprenderanno abitazioni, per un totale di quasi 2.500 unità, e il nuovo Google Headquarters. 

La sostenibilità ambientale ha un ruolo centrale all’interno del progetto: Sidewalk Labs, infatti, investirà in una serie di innovazioni che permetteranno di ridurre drasticamente le emissioni gas serra permettendo al contempo una gestione più intelligente delle risorse. 

Il nuovo quartiere mira dunque a dare vita a una nuova comunità in grado di migliorare la qualità della vita della diversificata popolazione di residenti, lavoratori e visitatori; a creare una destinazione per le persone, le aziende, le start-up e le organizzazioni locali per avanzare soluzioni alle grandi sfide che affrontano le città di oggi, dall’efficienza energetica al trasporto; a rendere Toronto il fulcro globale di una nuova industria emergente: l’innovazione urbana; e a creare un modello per i futuri quartieri sostenibili di tutto il mondo. 


Crediti fotografici: Snøhetta, Heatherwick Studio, Sidewalk Labs
Progettista: HEATHERWICK STUDIO | SNØHETTA
Categorie: Architettura