Pubblicato il 2 settembre 2014

SHAPE! BRINGING ARCHITECTURE TO LIFE - Venezia, fino al 23/11

Il 7 giugno scorso ha aperto al pubblico la mostra “SHAPE! Bringing Architecture to Life”, un viaggio attraverso la storia dell’involucro edilizio raccontato in un’esposizione che sarà visitabile fino al 23 novembre a Palazzo Giustinian Lolin, sede veneziana del Gruppo Permasteelisa.
Gli otto progetti esposti, tra cui figurano alcune delle più importanti realizzazioni del Gruppo Permasteelisa nei suoi 40 anni di storia – “Jin Mao Tower” e “Shanghai World Financial Center” a Shanghai, “Hearst Tower” e “Eight Spruce Street” a New York, “HQ” ad Abu Dhabi, “Porta Nuova Garibaldi” a Milano,  “The Shard” a Londra e “De Rotterdam” in Olanda - sono elencati e presentati all’interno del sito dedicato alla mostra, www.permasteelisagroup.com/shape.
Tutti i progetti sono raccontati all’interno dell’esposizione da poster fotografici, pannelli illustrativi, disegni tecnici e modelli tridimensionali che descrivono la tecnologia applicata alle facciate, passando dal dettaglio tecnico alla visione d'insieme dell’edificio, in un progressivo zoom-out che permette al visitatore di percepire la tecnica costruttiva all’interno della facciata, e di come questa contribuisca a determinare l’aspetto complessivo dell’edificio. I progetti in mostra sono distribuiti lungo una timeline che permette di apprezzare l’evoluzione nel tempo di queste opere architettoniche. 
La mostra è stata realizzata da Permasteelisa con la collaborazione di IN/ARCH, l’Istituto Nazionale di Architettura, che ne ha curato l’aspetto scientifico donando rilievo culturale all’esibizione in cui si metterà in luce l’importante ruolo giocato dall’involucro edilizio nell’evoluzione dell’architettura moderna e in particolare degli edifici alti. Il Curtain Wall è infatti uno dei “Fondamentali” scelti da Rem Koolhaas per la sua Biennale Architettura 2014, in cui è esposto anche un esemplare di facciata continua progettato e realizzato da Permasteelisa Group.
SHAPE! simboleggia la figurazione e la capacità di immaginare e assecondare forme e strutture complesse, coniugando l’estetica con la funzionalità, la fantasia con il contesto, il linguaggio delle figure con la fisica dei corpi, la visione architettonica con la ingegneria.
Una celebrazione del ruolo della facciata come elemento essenziale per la morfologia ma anche per la sostanza degli edifici moderni.



Sede Permasteelisa
Palazzo Giustinian Lolin, Venezia
dal 7/6 al 23/11
www.permasteelisagroup.com/shape
Categorie: Eventi