Pubblicato il 28 maggio 2013

Risanamento delle murature umide: un seminario a Roma

Si terrà mercoledì 12 giugno 2013 alle ore 14.30 presso la Casa dell’Architettura di Roma il seminario tecnico informativo “Risanamento delle murature umide. La tecnologia elettrofisica a neutralizzazione di carica quale strumento “a impatto zero” per la prevenzione e risoluzione delle patologie da umidità capillare” che mira a fornire strumenti operativi adeguati per la risoluzione di questa problematica. L’umidità di risalita capillare costituisce infatti uno dei problemi che si presentano più frequentemente negli interventi di restauro su immobili e strutture di qualsiasi epoca. I danni provocati alle murature, gli effetti negativi sulla salubrità e sulla conservazione degli ambienti hanno da sempre rappresentato un problema per la cui soluzione, in passato, si è ricorsi all’impiego di sistemi volti a contrastare e/o ridurre temporaneamente gli effetti della risalita; sistemi che tuttavia si sono rivelati il più delle volte inefficaci e, in ogni caso, non idonei a risolvere il problema in modo definitivo.
La mancanza di efficacia delle soluzioni tradizionali ha spinto alla sperimentazione e allo sviluppo della tecnologia “a neutralizzazione di carica” che agisce direttamente sulle cause che innescano l’umidità, eliminandole.
Nel corso del seminario verranno presentati casi studio di interventi effettuati con l’applicazione della tecnologia a neutralizzazione di carica in importanti siti Unesco.