Rientro delle risorse per i progetti già finanziati, ma non operativi

E’ soprattutto un tema dell’area meridionale, quello di sbloccare i progetti che non si muovono.
Lo ha detto il ministro per le Infrastrutture Maurizio Lupi sottolineando "un paradosso: ci sono i soldi, si rischiano di perderli e servono i lavori". Vero per il sud dell’Italia, ma che vale per tutto il Paese: spesso i soldi che ci sono non si spendono o si spendono male, e così le opere programmate rimangono sulla carta". Per questo il ministro lancia un out out alle Regioni: le opere devono essere messe in cantiere, pena il ritiro delle risorse stanziate.