Renzo Piano firma la prima scuola innovativa a Sora (Fr)

Sorgerà nella provincia di Frosinone, a Sora, la scuola innovativa ideata dal G124 (capitanato dall'architetto Renzo Piano), un progetto pilota per la scuola del futuro.
Il lavoro dell’architetto Renzo Piano e del suo team di progettisti sulla scuola innovativa ha trovato compimento nel progetto di una scuola a Sora, in provincia di Frosinone, al posto dell’antico mattatoio. 
Già da tempo l’architetto genovese aveva espresso la volontà di lavorare su un progetto di questa portata, il quale diverrà un progetto pilota per i successivi finanziati nell’ambito del progetto Casa Italia (saranno dieci in tutto sparsi sul territorio italiano – di cui una progettata dall’architetto Mario Cucinella a Macerata).

Il concept sviluppato da Renzo Piano ed il gruppo G124 (tra cui Massimo Alvisi, Franco Lorenzoni, Maurizio Milan) è quello di una scuola altamente sostenibile, in cui il consumo giornalieri di energia viene rimarcato da contatori affinché fin da piccoli gli studenti siano coscienti dei consumi. Il volume, su due piani, prevederà un piano terra pubblico organizzato attorno ad una corte centrale, trasparente e adatto alle interazioni con la città, ed un successivo sviluppo in verticale della pianta quadrata attorno ad un albero centrale. La copertura funge da piano di osservazione; gli spazi scolastici - saranno in contatto con sale polifunzionali, una biblioteca ed una palestra. 

Un tema fortemente discusso e su cui il team G124 ha lungamente lavorato è quello dell’antisismica: la città di Sora si trova infatti in una zona a forte rischio sismico e per questo l’edificio – in legno – ha ricevuto numerose accortezze per dare ai propri studenti un luogo sicuro e moderno in cui apprendere. 
L’avvio dei lavori è previsto per il 2019 ed il completamento per il 2020.
Realizzazione: SCUOLA MODELLO DI SORA
Categorie: Architettura