RENZO PIANO PRESENTA L'HARVARD ART MUSEUM

L'architetto Renzo Piano presenta a New York sul suo ultimo progetto, l'Harvard Art Museums di Cambridge, in Massachusetts, che verrà inaugurato il 16 novembre. 
La ristrutturazione e l'ampliamento della struttura forniranno un maggiore accesso alle collezioni che rappresentano una delle più importanti raccolte d'arte della nazione. La struttura si articola su cinque piani e tre livelli sotterranei, e il cortile interno – esteso verso l’alto con arcate di vetro sugli ultimi tre piani e il tetto, anch’esso in vetro, che permette alla luce naturale di filtrare all’interno – punta a diventare un centro di attività e circolazione di studenti e visitatori. “Gli ingressi dai due lati dell’edificio sono aperti e si passa dall’uno all’altro attraverso la piazza”. L’architetto spiega che, volendo dare un’immagine sintetica del nuovo museo, “il piano terra è urbano, e serve la città portando vita, il secondo e il terzo piano sono per l’arte e per le persone che la vogliono conoscere, mentre il quarto e il quinto piano racchiudono spazi più specializzati per gli studenti, come l’Art Study Center e il laboratorio per la conservazione”.