Pubblicato il 22 febbraio 2016

"Professioni emergenti e nuove opportunità" - Milano, il 23/2

Ingegneri a convegno per professioni emergenti e nuove opportunità.

L’ordine degli Ingegneri di Milano ha organizzato il seminario “Professioni emergenti e nuove opportunità per giovani ingegneri”. Si terrà il 23 febbraio 2016, presso la Sala Conferenze della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Milano (Via Andrea Doria 9).
Il seminario, focalizzato sulle professioni emergenti, ha lo scopo di rinnovare il legame con le nuove generazioni. È un’occasione per far luce sulle nuove tendenze e le evoluzioni professionali legate al mondo dell’ingegneria. Durante la giornata interverranno esperti delle maggiori aziende presenti sul nostro territorio per informare e invitare i giovani ad intraprendere nuovi percorsi professionali e dedicarsi ad attività emergenti.
 
Il benvenuto e la presentazione saranno affidati a Stefano Calzolari, presidente Ordine Ingegneri Milano. La prima parte del seminario riguarderà il tema “Innovazione tecnologica” e il dibattito sarà moderato da Amelia Lentini, commissione IES.
Interverranno Domenico D’Agostino, AgustaWestland, che affronterà il tema dell’innovazione della produzione aeronautica, Paolo Perani e Veronica Meloni, ABB, che parleranno dei nuovi profili professionali per gestire le reti del futuro: “Il Caso Smart Lab”, Giovanni Pede, ENEA, che parlerà dei sistemi di accumulo per i veicoli elettrici, e Giuseppe Tannoia, Eni, che parlerà delle tecnologie per l’energia del futuro.
 
La seconda parte dell’incontro verterà sul tema “Nuovi processi e sviluppi” e il dibattito sarà moderato da Daniele Roderi, Commissione IES. Interverranno, Paolo Masini, Trenitalia, che parlerà delle nuove tecnologie al servizio dei processi operativi di Trenitalia: i nuovi ingegneri, Giuseppe Maregon, HPE, che parlerà del tema “L’impatto delle più recenti tecnologie nell’innovazione dei processi aziendali: esperienze e best practice di Hewlett- Packard Enterprise”, Eligio Trombetta, PIAGGIO AEROSPACE, che affronterà il tema “Come inventarsi un futuro” e “Ingegnere: Professione Emergente”, e Paolo Marras, Aermatica Spa, che parlerà delle applicazioni civili dei SAPR (Sistemi A Pilotaggio Remoto)
 
Il Seminario è organizzato e promosso dalla Commissione IES (Industrie - Enti -Servizi) ed è valido per il rilascio di 3 crediti formativi professionali (D.P.R. 137 DEL 07/08/2012) per i soli iscritti all'Albo degli Ingegneri (Crediti validi su tutto il territorio nazionale).   

Categorie: Eventi