Pubblicato il 9 giugno 2014

PROFESSIONE - IL CNR PUBBLICA NUOVE ISTRUZIONI PER LA MESSA IN SICUREZZA SISMICA DI EDIFICI ESISTENTI.

«L'importanza del paradigma prestazionale per il progetto e la valutazione delle strutture è ormai riconosciuta in sede internazionale. L'obiettivo è tuttavia ricercato con una struttura formale di tipo deterministico» affermano dal CNR.

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche, attraverso la Commissione di studio per la predisposizione e l'analisi di norme tecniche relative alle costruzioni ha pubblicato le "Istruzioni per la Valutazione Affidabilistica della Sicurezza Sismica di Edifici Esistenti". Il documento, che porta un contributo innovativo in sede internazionale, presenta in maniera organica e dettagliata le procedure per la valutazione affidabilistica della sicurezza sismica di strutture esistenti in cemento armato e muratura, ed è fondato su risultati della ricerca degli ultimi venti anni. Inoltre, il documento potrà essere utilizzato per una derivazione concettualmente rigorosa di un approccio più tradizionale alla valutazione della sicurezza.
 
Il CNR «ha ritenuto maturi i tempi per la proposta di un documento di livello più avanzato, in cui le incertezze inevitabilmente presenti vengano modellate esplicitamente e si riflettano nel risultato finale che viene espresso in termini di probabilità di superamento degli stati limite».
Il testo: www.cnr.it

Categorie: Professione