Pubblicato il 1 settembre 2014

PROFESSIONE - Architetti e ingegneri sotto la soglia di povertà

E’ quanto rileva Inarcassa nell’ambito di un’indagine dedicata.
In Italia circa quarantamila ingegneri ed architetti, ovvero il 27 per cento degli iscritti alla Inarcassa (l'istituto nazionale di previdenza ed assistenza per gli ingegneri ed architetti liberi professionisti) versano in condizioni economiche al di sotto della soglia di povertà. Lo rivela un'indagine dello stesso istituto che contemporaneamente rivolge un appello affinchè si possano creare le condizioni per riqualificare questi professionisti. 

Categorie: Professione