“Prix de l’équerre d’argent 2013” a Studo Sanaa per Musée du Louvre-Lens

Il prestigioso riconoscimento che premia ogni anno la migliore realizzazione architettonica in Francia va al Museo realizzato dallo studio SANAA.  
Ogni ogni anno il Gruppo “Le Moniteur”, leader nell’informazione e nella fornitura di servizi per il mondo delle costruzioni, dedica alle realizzazioni architettoniche in Francia il Prix de l’équerre d’argent.Il riconoscimento, che è stato consegnato nel corso della cerimonia di premiazione tenutasi il 21 gennaio scorso a Parigi viene assegnato ogni anno ad una costruzione realizzata in Francia che si è distinta per le sue qualità di concezione e realizzazione. Assegnato da una giuria di assoluto rilievo composta da 15  membri tra giornalisti specializzati, architetti, laureati in architettura e ingegneri/sviluppatori di progetto, l’équerre d’argent è un riconoscimento sia alla qualità progettuale che costruttiva dell’edificio.Il museo Louvre-Lens, che sorge nell’ex regione mineraria di Lens nel nord della Francia, costituisce un valido esempio di architettura contemporanea, con una costruzione in vetro aperto sull’ampia natura circostante, che si estende per 28.000 m2.
L’estrema complessità tecnica e il valore intrinseco della realizzazione nascono dal desiderio degli architetti giapponesi Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa (studio SANAA) di rendere invisibili tutti i dettagli costruttivi e strutturali, lasciando come unica linea quella del tetto orizzontale, a cui si agganciano i pannelli di vetro e alluminio.
Realizzazione: LOUVRE LENS
Progettista: SANAA