Premio Barbara Cappochin 2017: aperte le iscrizioni fino al 30 giugno

Sono aperte le iscrizioni al Premio Internazionale di Architettura “Barbara Cappochin” - Edizione 2017. Fine del Premio è quello di far emergere il ruolo centrale e la responsabilità dell’architettura nel processo di trasformazione del paesaggio, con particolare riguardo a quello delle periferie urbane, secondo i principi della bio-architettura, dell’efficienza energetica e dell’urbanistica sostenibile. Tutto ciò selezionando e premiando le opere di architettura e di rigenerazione urbana sostenibile che si distinguano per qualità, intesa quale sfera comprendente quelle ambientale, sensoriale ed emotiva, la dimensione umana, l’ideazione innovativa e costruttiva, l’uso appropriato dei materiali e delle strutture e lo studio dei particolari costruttivi, coniugando estetica, funzionalità e sostenibilità. 
Promossa dalla Fondazione Barbara Cappochin e dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Padova, la Biennale - che si avvale della collaborazione del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, dell’Unione Internazionale degli Architetti (U.I.A.) e del Consiglio degli Architetti d’Europa (C.A.E.) - rappresenta un appuntamento importante e sempre più di stretta attualità nel panorama culturale internazionale. Intende, infatti, focalizzare l’attenzione sul presente e sul futuro delle città, sul risanamento di aree dismesse e sui quartieri degradati, così come sulla costruzione di spazi pubblici intendendo l’architettura - al di là di ogni referenzialità - come fenomeno sociale e nel suo imprescindibile rapporto, quindi, con l’ambiente, i territori e le popolazioni che li abitano. 
Possono partecipare al Premio le opere completate negli ultimi 3 anni (tra il 1° luglio 2014 ed il 30 giugno 2017), appartenenti alle sezioni: architettura residenziale; architettura commerciale, direzionale e mista; architettura pubblica (educativa, culturale, socio-sanitaria, religiosa, sportiva, ricreativa, del paesaggio); interventi di riqualificazione urbana sostenibile/eco quartieri. Anche in questa edizione è previsto un Premio regionale destinato alle opere realizzate nella Regione Veneto e che riguardano le stesse sezioni di quello internazionale. 
Categorie: Eventi