Pubblicato il 8 marzo 2019

CNA, parte il road show per promuovere i bandi tipo redatti dalla rete delle professioni tecniche

Lo scopo è quello di guidare le amministrazioni nella pubblicazione dei concorsi di progettazione e nei vari servizi di architettura e progettazione.
La Rete delle Professioni Tecniche, in occasione dell’Assemblea dello scorso 21 febbraio 2019, ha  approvato i Bandi Tipo per i Concorsi di progettazione e per l’affidamento di Servizi di Architettura e Ingegneria,  redatti dal  Gruppo “Lavori Pubblici”.

Si tratta del raggiungimento di un obiettivo importante per offrire alle Stazioni Appaltanti, che operano sul territorio nazionale, regole certe e trasparenti da adottare  in modo omogeneo sull’intero territorio nazionale.

In particolare, i bandi tipo, che sono in linea con il bando 3 varato dall’ANAC con delibera n°723/2018, puntano alla centralità del progetto, allo snellimento e la trasparenza delle procedure ed all’apertura del mercato dei lavori pubblici alle strutture professionali medio-piccole. Il tutto ovviamente nel pieno rispetto del codice vigente.

Per facilitare la compilazione dei documenti pubblicati, è stata redatta una “Guida ai Bandi” che si articola in due parti:

-La prima è riservata alle  modalità di affidamento della progettazione a mezzo dei concorsi ed agli strumenti da utilizzare  ai sensi degli artt. 152-153-154-155-156 del codice. Alla prima parte sono allegati  i bandi tipo per concorsi di progettazione e di idee.

-La seconda parte è riservata alle modalità di affidamento di Servizi di Architettura e Ingegneria, in relazione alla fasce di importo stimato dei corrispettivi posti a base di gara, in applicazione degli artt.36 e 157 del codice (D.Lgs.50/2016 e ss.mm.ii.). Alla seconda parte sono allegati i documenti di gara, che possono essere utili sia alle  stazioni appaltanti che ai professionisti interessati a partecipare alle procedure di affidamento.

In allegato la guida in formato pdf.
SCARICA IL PDF