Pubblicato il 16 ottobre 2013

Palazzine romane Aracne editrice

Valutazioni economiche e fattibilita' del progetto di conservazione. Un libro di Alfredo Passeri. Interventi di Paolo Portoghesi, Mario Panizza, Giorgio Montefoschi, Francesco Cellini, Paolo Micalizzi. Conoscere le palazzine romane d'autore del Novecento significa salvarle. Significa apprezzarne il loro valore, la loro qualita'.Ogniqualvolta si porta a compimento una ricerca, tornano in mente i motivi ispiratori... Per l’Autore valgono la lezione e il metodo di Tafuri: analisi la più esatta possibile, e considerazioni derivanti. Palazzine romane descrive le atmosfere ispiratrici di tali tipi abitativi; cerca – a fatica – di convincere che è un patrimonio “inclusivo”, ovvero di scelte pubbliche e private che vengono compiute mediante il coinvolgimento di una pluralità di attori e perciò, meritevole di essere protetto e salvato. Nei documenti d’epoca è sempre compresa la macchina sotto casa... davanti al portone d’ingresso. Il veicolo borghese per eccellenza. Mentre le foto delle palazzine scattate oggi sono impietose. Esse documentano non solo lo stato di degrado, ma un senso di frustrazione per ciò che stiamo forse, perdendo definitivamente. Speriamo di no, ovviamente. Perché nessuno ci restituirà il sapore delle cose perdute… Foto d’epoca quindi, e in grande abbondanza, per capire cosa stiamo consegnando alle prossime generazioni di architetti.
Pagine: 1216
Formato: 24 x 21,5
Data pubblicazione: Maggio 2013
Editore: Aracne
Prezzo: 100,00 €
ISBN: 978-88-548-5904-3