Open House Milano – prima edizione

Sabato 7 e domenica 8 maggio il capoluogo lombardo ospiterà la prima edizione di Open House Milano, evento di architettura parte del circuito internazionale Open House Worldwide, attraverso cui la città potrà svelare la sua vera identità. Durante l’intero weekend sarà possibile accedere gratuitamente, supportati da guide volontarie, a decine e decine di siti architettonici per consentire ai cittadini di scoprire spazi che per la loro funzione o per mancanza di occasioni non sono aperti al pubblico, ma anche di (ri)scoprire e apprezzare quei luoghi che fanno parte del quotidiano, ma di cui non si conosce la storia.
OHM2016 sviluppa il suo programma riprendendo l'antica suddivisione in sestieri che caratterizzava Milano, creando al contempo un percorso tra contemporaneo e moderno, per estendersi fino alla città in trasformazione. Così a partire da Piazza Mercanti, dove anticamente le porte del Broletto segnavano il centro, sei spicchi di una stessa mela si estenderanno fino agli attuali confini amministrativi al fine di sottolineare la continuità tra centro e periferia.
Per facilitare ulteriormente la fruizione da parte dei visitatori il programma sarà suddiviso in più aree tematiche atte a evidenziare l’evoluzione della città sia da un punto sociale sia culturale. Accanto agli edifici di rilevanza storica – Palazzo Archinto, Chiesa di San Francesco d’Assisi al Fopponino, Casa di cura Columbus solo per citarne alcuni – e culturale – Casa Verdi, Fabbrica Esperienza etc – gli abitanti di Milano potranno scoprire studi d’artista e factory tra presente e passato – Fondazione Vico Magistretti, Studio Delrosso, Officine del Volo… - edifici di social housing, greenbuilding e residenze private, per scoprire cosa si cela dietro il tanto sospirato buco della serratura. 
Evento internazionale, Open House coinvolge nel mondo più di 30 città tra cui Roma, unica italiana fino ad ora. Il 2016 segna però un passaggio importante per la diffusione del format in Italia grazie alla nascita di Open House Milano, la cui prima edizione del 7-8 maggio 2016 si terrà in concomitanza e in connessione con la sua gemella Open House Roma che, forte del suo pluriennale successo, giunge quest'anno al suo primo lustro. 
Open House Milano è un evento unico, che promuove il tema della città partecipata dai cittadini, favorendo il dialogo fra pubblico e privato, per dare vita a un circolo virtuoso intorno allo sviluppo sostenibile del territorio e del suo patrimonio. L’iniziativa, realizzata su base volontaria, è resa possibile grazie anche al sostegno di istituzioni come la Fondazione Cariplo e al supporto della cittadinanza: l’apertura dei siti e le visite guidate gratuite saranno realizzate dai progettisti stessi, studenti delle facoltà milanesi, appassionati e curiosi che decideranno di candidarsi come volontari sul sito www.openhousemilano.org/volontari.
Categorie: Eventi