OMA svela la prima torre residenziale a New York

L'ufficio newyorchese di OMA ha proposto una torre residenziale "prismatica" per Manhattan. Prevista per il quartiere di Gramercy Park, l'edificio commissionato da Toll Brothers City Living, conterrà 133 unità residenziale. 
Inserito tra un tranquillo parco privato e la vivace zona di Madison Square, la forma dell'edificio ha lo scopo di riflettere il carattere di entrambe queste realtà. "Il design del blocco residenziale è stato dettato dalla dualità del contesto." ha affermato Shohei Shigematsu, partner di OMA.
Il modulo risulterà arretrato rispetto alla strada e coerente con le altezze degli edifici adiacenti. Le finestre seguiranno l'allineamento delle facciate storiche adiacenti, ma diventeranno più grandi man mano che si allonteranno da esse, in corrispondenza dell'angolo. Nel punto in cui le due facciate si incontrano triangoli di vetro sfaccettati interferiscono con la geometria rigida del prisma.
OMA New York opera da circa un decennio nella città statunitense, ma questo progetto diventerà la prima torre residenziale dello studio a New York.