Pubblicato il 24 luglio 2018

Nuova sede italiana per Philips

Dopo oltre settant’anni Philips, leader mondiale nel settore dell’Health Technology, lascia la sua sede di Monza per trasferirsi in un nuovo headquarters all’insegna dello smart working e della flessibilità nel Business District Bicocca, a nord di Milano.
Inaugurata il 16 maggio 2018, la nuova sede trova posto nell’innovativo edificio di viale Sarca 235, una struttura gestita da Coima e recentemente ristrutturata da Scandurra Studio Architettura. 

Lo spazio di lavoro interno, che si estende su una superficie di 7.500 metri quadrati distribuiti in 4 piani e mezzo, è caratterizzato da un’estrema flessibilità secondo il principio della Work Place Innovation: non sono presenti stanze o scrivanie assegnate ma working corner, ciascuno composto da isole con postazioni lavorative libere, inseriti in spazi aperti e fluidi che favoriscono la comunicazione e la collaborazione. 

Inoltre, a disposizione dei dipendenti si trovano meeting room per le riunioni, focus room per gli incontri virtuali o one-to-one, phone boots dedicate alla gestione di phone call o skype meeting e silent room per chi cerca la massima concentrazione. E ancora: ad ogni piano sono disponibili le kitchenette dove fare un break all’insegna del benessere e le library dove potersi immergere nella lettura. Le Multipurpose room sono, invece, gli spazi innovativi e modulabili a seconda delle esigenze, pensate per essere un incubatore di idee e favorire la circolazione e la diffusione di idee. 

Per gestire l’intervento, Philips ha affidato il lavoro a un project manager, Carlo Vittorio Matildi, che ha coordinato il progetto da design degli arredi alla sicurezza degli impianti, dalla gestione della commessa al controllo dei costi, transitando per lo studio inglese Turner & Townsend di cui l’azienda olandese è già cliente e per il quale Matildi ha già svolto incarichi di project e cost manager. 

Sarca 235 è per Philips molto più di una sede fisica, bensì l’apice di un percorso di profonda trasformazione e al tempo stesso un nuovo punto di inizio: in questi anni infatti abbiamo ridefinito il nostro business, guidati dall’innovazione tecnologica su cui da sempre fondiamo la nostra strategia. Oggi poniamo quella stessa innovazione al servizio della salute con l’ambizione di connettere persone, dati e tecnologia senza barriere, dall’ospedale fino a casa”- ha dichiarato Stefano Folli, CEO e Presidente di Philips Italia, Israele e Grecia -“E poiché siamo profondamente convinti che il cambiamento parta sempre dall’interno, abbiamo abbattuto per primi queste barriere, ridisegnando i nostri spazi, specchio di un’organizzazione e di una cultura aziendale rinnovate e aggiungendo così un ulteriore tassello per ridefinire in modo più efficace i confini dell’Health Technology. E lo abbiamo fatto in un territorio, quello milanese e lombardo dove abbiamo ritrovato un terreno fertile per mettere in pratica le nostre ambizioni.
Progettista: SCANDURRASTUDIO
Categorie: Architettura
Operatori: COIMA SGR | COIMA RES