Abbattimento delle barriere architettoniche con Vimec

Per il superamento delle barriere architettoniche nelle abitazioni private Vimec offre una soluzione progettata e realizzata totalmente in Italia: la poltroncina montascale Vimec Dolce Vita. 
Dal lancio sul mercato nel maggio 2016, Vimec nel corso del mese di novembre 2017 ha superato il traguardo delle 1.500 poltroncine montascale Dolce Vita installate. Ogni progetto è realizzato su misura, in base alle esigenze espresse dai clienti, e grazie alla rete di consulenti professionisti presenti su tutto il territorio italiano, è curato sin dalla fase di ideazione fino all’installazione e collaudo. Vimec Dolce Vita è la poltroncina che elimina il problema delle scale, lasciando spazio all’indipendenza della persona. Il comfort di marcia è assolutamente gradevole. Il sedile pieghevole si apre e si chiude in modo agevole, per ridurre gli ingombri sulla scala quando l’impianto non è utilizzato. I radiocomandi permettono di gestire il montascale richiamandolo al piano desiderato. La pedana poggiapiedi, in materiale anti-scivolamento, è dotata di bordi di sicurezza, che garantiscono l'arresto della poltroncina in caso di ostacoli sul percorso. Al piano di arrivo il sedile può essere ruotato per agevolare lo sbarco semplice e sicuro; la partenza e l'arrivo sono soft, assolutamente gradevoli per qualsiasi persona. È possibile scegliere il colore del sedile e della guida che più si adatta all'estetica dell’arredo. Stabilità, affidabilità e sicurezza vanno di pari passo sulla poltroncina Vimec Dolce Vita. 
Le installazioni posso essere interne o esterne all’abitazione. 

Come si arriva a valutare l’acquisto di una poltroncina montascale? 
Le persone con un’età superiore ai 65 anni in Italia crescono del 2,5% ogni anno e in questa fascia di età sono sempre più evidenti la consapevolezza e la volontà di continuare a vivere la propria casa anche in condizioni di parziali difficoltà di movimento e di mobilità. La poltroncina montascale rappresenta, nella maggior parte dei casi di ridotta mobilità personale, la soluzione ideale per mantenere autonomia e continuare a muoversi in sicurezza nella propria abitazione. Normalmente entro quattro settimane dalla scelta è possibile installare una poltroncina, con un tempo ridotto (entro la giornata) e senza opere murarie importanti, infatti non occorrono permessi comunali né dichiarazioni di inizio lavori. 

Quali soluzioni offre il mercato a chi deve superare una barriera architettonica? 
La poltroncina montascale non è l’unica soluzione; tra gli impianti disponibili ci sono servoscala con pedana, per accogliere persone in carrozzina, ascensori per la casa, per collegare in verticale i piani domestici, e le piattaforme elevatrici, per collegare dislivelli inferiori ai tre metri. Vimec dispone di un’ampia gamma di prodotti, tutti realizzati su misura, in grado di incontrare le esigenze funzionali ed estetiche dei fruitori. Gli impianti Vimec possono essere collocati sia all’interno che all’esterno di edifici, con soluzioni specifiche dedicate sia ai singoli privati che ai condomini che a strutture aperte al pubblico. 

Serve una consulenza tecnica specifica? 
Trattandosi di un impianto su misura, che deve incontrare le richieste di ogni persona, occorrono sempre il consiglio e la valutazione condivisa con un esperto. Vimec dispone di una rete capillare di consulenti, in grado di ascoltare le richieste dei clienti, condividere esperienze già realizzate, scegliere la soluzione più adatta ai bisogni espressi dai futuri utilizzatori. Vimec ha progettato, realizzato e installato oltre 110.000 impianti in tutto il mondo, l’attività di consulenza è fondamentale per aiutare il cliente. Ogni provincia italiana dispone di un centro di assistenza in grado di garantire un utilizzo sereno e continuativo degli impianti nel corso degli anni. 

Cosa può offrire Vimec al progettista? 
Sulle soluzioni per l’abbattimento delle barriere architettoniche abbiamo collaborato e continuiamo a farlo con centinaia di professionisti, sia per individuare la tipologia di impianto meglio rispondente che nello sviluppo di soluzioni dedicate. Normative, ingombri, modalità d’uso: la consulenza è davvero a 360°. 

Ci sono agevolazioni fiscali? 
Certo, e sono fruibili dall’utilizzatore, indifferentemente che sia proprietario o meno dell’immobile. Trattandosi di impianto di abbattimento barriere architettoniche, le poltroncine hanno l’IVA agevolata al 4%; in più, l’utilizzatore che dispone di un certificato medico attestante la difficoltà di deambulazione può detrarre a livello IRPEF il 19% della spesa effettuata. Infine, grazie al Decreto Sviluppo, fino al 31/12/2017 è possibile recuperare fino al 50% della spesa, con i contributi erogati per i dieci anni successivi all’acquisto. 

Perché scegliere Vimec? 
Vimec ha come obiettivo la soddisfazione del cliente, è un produttore italiano che può vantare un’esperienza di oltre 35 anni nella progettazione, realizzazione e installazione di soluzioni su misura. Per questo fornisce un servizio di consulenza che va dall’idea di progetto sino all’utilizzo nel corso degli anni: il passaparola tra clienti e collaboratori esterni è il nostro biglietto da visita, lo stimolo quotidiano per tutto il team Vimec a impegnarsi a risolvere problemi legati alla mobilità personale e al superamento delle barriere architettoniche con competenza e professionalità.
Prodotti e tecnologie: VIMEC
Categorie: Aziende