No al POS per gli Architetti

Dopo la lettera inviata lo scorso ottobre al Ministero dello Sviluppo Economico, al Ministero dell'Economia e delle Finanze e alla Banca d'Italia, Federarchitetti ha sottolineato il proprio dissenso all'obbligo del POS a partire dal 1 gennaio e a quello di assicurazione professionale,in vigore dal 15 agosto 2013.
(http://www.federarchitettiroma.it/index.php)