Pubblicato il 16 marzo 2015

NEXT RIETI - rigenerare la città, entro il 31/3

Il bando per la rigenerazione della Snia Viscosa rivolto a progettisti e designer

Al centro di Rieti, in un’area di 30 ettari a ridosso delle mura medievali, fino a 10 anni fa si produceva viscosa: non c’è un reatino che non abbia avuto a che fare con la SNIA Viscosa, direttamente o indirettamente. Era un pezzo molto importante dell’economia e dell’identità della città, oggi è solo una grossa ferita.

NEXT RIETI è il nome assegnato al processo nato per dare una direzione progettuale alla riqualificazione all'area industriale dismessa della Snia Viscosa di Rieti. Che si svolgere con una maratona progettuale dove un gruppo di progettisti scelti si confronterà per disegnare le linee di questa rigenerazione continuando il lavoro svolto fino a questo punto. Fino al 31 marzo è aperta l’open call NEXT SNIA VISCOSA, un’opportunità che arriva dopo un lungo percorso di accompagnamento, di inclusione e di creazione di una forte domanda locale di cambiamento per l’area. Un bando promosso da RENA, Comune di Rieti e MPS per raccogliere le manifestazioni di interesse a essere parte di questo percorso.
Successivamente, per dieci giorni, dal 7 al 17 Maggio, saranno invitate le dieci persone selezionate dal bando a Rieti, per mettere a frutto le informazioni e le ricerche sin qui svolte e di pensare insieme cosa quel luogo potrebbe diventare.

Candidature fino al 31 marzo

Categorie: Eventi