Napoli est, si riqualifica il porto

Un grande progetto di riqualificazione urbana e produttiva della zona industriale Napoli Est a nuove funzioni urbane è stato ratificato nei giorni scorsi.  Tra gli obiettivi la realizzazione di un sistema di infrastrutture per il potenziamento della rete stradale ed opere di urbanizzazione di base. L'investimento complessivo è di 206 milioni e 900 mila euro, di cui 106 milioni e 900 mila di fondi POR FESR 2007 - 2013 e 100 milioni sulla riprogrammazione del Piano Azione Coesione. Oltre alla riqualificazione degli assi viari, la rifunzionalizzazione del sistema fognario, la sistemazione a verde ed arredo urbano della rete stradale, la realizzazione di sistemi di videosorveglianza e l'adeguamento della caserma dei vigili del fuoco. Si tratta di un progetto importante nato dall’integrazione fra fondi pubblici e privati, che cambierà volto ad un'area strategica attraverso una riqualificazione sociale, ambientale, infrastrutturale e produttiva.