MERCATO - NUOVE OPPORTUNITA' DA HOLCIM-LAFARGE

La fusione tra Holcim e Lafarge, che interessa il settore del cemento, potrebbe creare problemi di antitrust, con l'obbligo per la società francese di cedere alcuni dei propri asset. E certamente Italcementi e gli altri cementieri europei non si faranno cogliere impreparati.
A dimostrarlo è il presidente di Italcementi, Giampiero Pesenti, che giudica l'unione tra le due società “una notizia bomba” e che ''si tratta di un'operazione di grande valore''. 
“Se alla luce dei limiti posti dalle regole antitrust i francesi dovranno vendere molte cose in Europa vedremo e valuteremo le opportunità”, ha concluso il presidente di Italcementi.