Pubblicato il 13 marzo 2014

Mercato – Florentia Village: l’outlet italiano sbarca in Cina

Dopo aver sviluppato diversi dei più grandi outlet in Italia il gruppo Fingen, a due anni di distanza dall’apertura del primo outlet in Cina, il Florentia Village di Wuqing, ha già raggiunto i 300 milioni di dollari di turnover. Ora si prevede entro fine 2014 l’apertura del secondo centro cinese del gruppo, a Pudong (Shanghai) mentre entro la prima metà del 2015 sarà la volta dell’outlet Guangzhou-Foshan. Lo shopping center di prossima apertura si sviluppa su 118.000 metri quadrati con 50.000 mq di area commerciale in uno stile che, come caratteristica dei Florentia Village, cita l’architettura di Firenze e di Venezia. 
“I primi due outlet vedranno la luce il prossimo anno con il taglio del nastro delle strutture di Guangzhou e Shanghai – ha svelato a Pambianconews Jacopo Fratini, amministratore delegato di Fingen – e presenteranno il format del nostro centro di Wuqing che prevede brand di rilievo italiani ed europei insieme a una selezione di marchi cinesi”.