Pubblicato il 15 marzo 2018

MCA Architects per il Viertel Zwei di Vienna

Mario Cucinella Architects realizzerà due torri ad uso misto per il quartiere Viertel Zwei di Vienna. I due edifici, differenti per linguaggio e forma, prendono vita da un basamento comune su tre livelli che connette il complesso alla città.
Lo studio MCA Mario Cucinella Architects ha vinto il concorso internazione per lo sviluppo ad uso misto del distretto Viertel Zwei a Vienna, proprietà della IC Development.

Lo studio bolognese provvederà alla realizzazione di due torri, da inserire in un’area della città di circa 100mila mq in cui sarà bandito l’uso dell’automobile, vicina al centro storico viennese. 
La torre più bassa – 90 metri di altezza – sarà quasi completamente residenziale; l’altra, alta 120 metri, ospiterà un hotel ed uffici. Oltre alla differente altezza, le due torri divergono anche per forma e dettagli architettonici, così da rendere più dinamico lo skyline dell’area.

La torre residenziale prevede un sviluppo dei piani sovrapposti in maniera sfalsata uno sopra l’altro, così da creare aggetti e rientranze, spazio aperti ma coperti in cui rifugiarsi dal sole e dalla pioggia. L’idea portante del progetto ha previsto l’introduzione di giardini d’inverno e piccole serre su uno o più livelli, così da offrire degli spazi “naturali” agli inquilini e caratterizzare l’involucro dell’edificio. 
L’edificio ad uso uffici ed hotel si sviluppa in verticale seguendo una pianta ellittica scandita da schermature solari a lama che corrono in lunghezza sulla facciata. 
I due edifici prendono vita da una base orizzontale comune su tre livelli, composta da spazi pubblici aperti di sosta e di passaggio. All’interno la parte basamentale ospita funzioni comuni: un asilo, una sala fitness, uno spazio commerciale e due lobby separate per l’accesso agli uffici e alle residenze.

Crediti fotografici: Engram Studio per MCA Architects
Realizzazione: VIERTEL ZWEI
Categorie: Architettura