Los Angeles, il nuovo Sunset Strip firmato Frank Gehry

Nuovo, prestigioso incarico per Frank Gehry a Los Angeles: ad 87 anni, il vincitore del Premio Pritzker 1989 – e del Leone d’oro alla carriera 2008 alla Mostra internazionale di architettura di Venezia – mette a segno un importante risultato nella città californiana. Ha infatti ricevuto dalla municipalità il consenso per intraprendere la progettazione di 5 nuovi complessi edilizi ad uso misto, destinati a ospitare residenze di qualità ed incrementare gli indirizzi locali per lo shopping e la socialità. Lo scorso 28 luglio, durante un’affollata udienza pubblica, la commissione incaricata dell’esame del piano presentato dallo studio Gehry ha approvato all’unanimità il modello di sviluppo sottoposto. 
Con altezze variabili, tra tre e 15 livelli, i nuovi edifici firmati Gehry presenteranno i caratteri formali divenuti peculiari del linguaggio dell’archistar, richiamando alla mente, seppur con le dovute differenze, l’andamento curvilineo del Walt Disney Concert Hall, iconico intervento di uno dei padri del filone decostruttivista, inaugurato nel 2003 a Los Angeles. Oltre a 249 unità residenziali, alcune delle quali riservate a famiglie a basso reddito, il complesso prevede anche la realizzazione di un mercato, una banca, ristoranti e negozi; presenti anche una piazza pubblica e 800 posti auto.
Progettista: GEHRY PARTNERS LLP
Categorie: Architettura